Passi di qui, ti fermi e  fai una foto a questa cupola così curiosa, poi vai via.

A tanti sarà successo di passare e non rendersi conto esattamente dove si trovasse in quel momento e perché questa Cupola somigliasse così tanto a quella del Duomo di Firenze.

Tra questi ”tanti”, mi ci metto pure io, perchè la storia di ”Semifonte” non la conoscevo ed è molto interessante.

Questa è la Cupola di San Michele, si trova tra Certaldo e Tavarnelle Val Di Pesa, è fatta davvero come quella di Firenze, esattamente in scala 1/8, è stata costruita nel 1597 ed è servita come monito per quella terra.

Ma monito per cosa vi starete chiedendo?

Semplice: 400 anni prima lì, su quel colle esisteva una città chiamata Semifonte di cui si sono perse le tracce.

La cittadina stava diventando troppo grande e potente per via degli scambi commerciali che aveva, grazie al fatto di essere molto vicina alla via Francigena e alla strada che da Firenze conduceva a Volterra.

Petrognano

A Firenze iniziarono a preoccuparsi di questa nuova ”concorrente” che cresceva sempre di più, al punto che si allearono con gli acerrimi nemici, i Senesi, per sconfiggerla.

Dopo mesi di battaglia, Semifonte cadde e fu rasa al suolo, ma cosa ancor più crudele, fu fatta radere al suolo dagli stessi abitanti per aver salva la vita (o forse “gli faceva fatica ai Fiorentini”).

Oltre tutto questo, per evitare che la popolazione potesse ricostruire la città, i Fiorentini fecero disporre che in quella zona non si potesse costruire nessun edificio per sempre, tranne, appunto questa cupola a simbolo della supremazia nella zona dei Fiorentini.

Solamente nella vicina Petrognano fu lasciato qualcosa ancora in piedi, ma solo perchè era al di fuori delle mura di cinta di Semifonte.

Purtroppo, i Semifontesi, furono fin troppo bravi nel distruggere tutto, a tal punto che fino a pochi anni fa, quella di Semifonte, sembrava solo una leggenda, perchè non si trovavano prove certe della sua esistenza.

Ma grazie alle ultime tecnologie, qualcosa è riaffiorato dal sottosuolo.

Storia molto bella e affascinante senza dubbio.

E’ bastato fermarsi a fare una foto, ed è partito un viaggio inaspettato.

Maps. Cappella di San Michele, Semifonte.
https://goo.gl/maps/dwNEr9vyotoUu6T57

Maps Petrognano.
https://goo.gl/maps/xH1d1Q2tkM79LSBWA

Testo di: Andrea Trentacosti (Quarta Piena)

Foto di: Andrea Trentacosti (Quarta Piena)